Roma, Figliomeni (FdI): contagi in aumento causa caos nel trasporto pubblico

Roma, Figliomeni (FdI): contagi in aumento per colpa del caos nel trasporto pubblico.. “Sono solidale con i cittadini infuriati che mi hanno contattato per chiedere un intervento presso la Raggi ed Atac per far adottare immediati provvedimenti nel trasporto pubblico che è sempre più nel caos. La foto che mi è stata mandata ritrae chiaramente i cittadini accalcati dentro il bus della linea 544, nella zona Tiburtina- Collatina, che non possono mantenere la distanza di sicurezza.

La carenza dei mezzi ed il continuo ritardo degli stessi non consente assolutamente di rispettare la diminuzione dei posti del 50% sui trasporti pubblici. Ovviamente, la colpa non è dei cittadini che devono recarsi a lavoro o a gestire le proprie incombenze e che non hanno altri mezzi con cui muoversi, ma è dei grillini e dei vertici di Atac che, invece di sparare cavolate, dovrebbero occuparsi di migliorare sensibilmente i trasporti e la mobilità nella Capitale.

Come anche in altri settori, Raggi e compagni non riescono a garantire la sicurezza e la salute delle persone soprattutto perché sono distratti dalla questione del mantenimento delle poltrone. Crediamo però sia il caso di rammentare che Roma merita competenza!”.

Lo dichiara Francesco Figliomeni, consigliere di Fratelli d’Italia e vice presidente dell’Assemblea Capitolina.

Condividi