Covid, Di Maio: “Inizieremo vaccinazioni a gennaio”

“La certezza di un vaccino contro il Covid entro la fine dell’anno? La verità è che questo potrebbe essere l’ultimo miglio: da fine novembre, inizio dicembre arriveranno in Italia le prime dosi del vaccino e poi da gennaio inizieremo le vaccinazioni. Sarà un cambiamento importante nel modo di gestire la pandemia”.

Lo ha detto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, durante la puntata di Accordi & Disaccordi, il talk politico condotto da Andrea Scanzi e Luca Sommi sul Nove.

“Abbiamo firmato un accordo con diversi Paesi europei per 250 milioni di dosi. Potremo cominciare a respirare e sarà un segnale di fiducia anche per i mercati mondiali”, ha concluso Di Maio. adnkronos

Covid, “anticorpi scompaiono presto, dubbi su efficacia vaccino”

‘E ci chiediamo quanto durerà l’efficacia di un futuro vaccino. E’ possibile che potremmo ammalarci più volte’

“Vaccino Covid non impedirà di contrarre virus, allevierà solo sintomi”

potrebbe essere ancora necessario attuare misure di distanziamento sociale e altre misure igieniche durante il lancio del vaccino

Coronavirus, tanti casi di ricaduta: forti dubbi sull’efficacia di un vaccino

L’immunità acquisita non sembra proteggere ma può allearsi con il virus durante infezioni secondarie per facilitarne l’ingresso

Condividi