Meluzzi: virus cinese ha fatto il suo sporco lavoro ma la fine della storia non è ancora scritta

Il prof. Alessandro Meluzzi su Twitter: “Basta con questa ridicola pantomima da rane bollite in finestra di Overton! Prima inizia questo lock-down generale già deciso livello europeo più situazione precipita ma si chiarisce. Prepariamoci, il virus cinese ha fatto suo sporco lavoro, ma la fine storia ancora da scrivere!”

In un altro precedente tweet, Meluzzi ha scritto: “Bene chiudiamo tutto attendiamo catastrofe economico-sociale e crollo occupazionale! E’quello che vuole l’élite . Ma non è detto che espropriare gli italiani di tutto casa e lavoro compresi per metterli a salario di cittadinanza controllati a microchip sia giochetto che funzioni!”

E ancora: “Chiamando “contagiati “ positivi asintomatici di tampone mai validato se non per la ricerca e aumentando a volontà ricoveri ,inutile ragionare . Conviene accelerare tempi chiudere al più presto tutto , affondare lo scafo del paese e vedere come va a finire. Tanto già’ deciso…”

Condividi