Migranti, giornalista La7: se chiudiamo mettiamo in ginocchio l’industria dell’accoglienza

Il lapsus freudiano di Francesco Magnani, giornalista attivo su La7. Durante la conduzione de L’Aria che Tira (edizione estiva) ha infatti confessato: “Se si chiude, si deve chiudere a tutti. Un conto è dire chiudiamo ai migranti, ma se poi chiudiamo anche ai Paesi nostri vicini mettiamo in ginocchio una industria quella dell’accoglienza”.

Quando ti distrai e dici in diretta tivù la verità. È l’ennesima conferma di quello che gli italiani sanno già da un pezzo. (stopcensura.org) -video Inriverente

Condividi

 

2 thoughts on “Migranti, giornalista La7: se chiudiamo mettiamo in ginocchio l’industria dell’accoglienza

  1. Che vergogna, LA7 chiudi la trasmissione lo sanno tutti che siete di sinistra, invitate solo gente del PD. Ecco quello che succede quando si è di parte la verità viene a galla

  2. Si, l’industria della mafia invasionista, in caso di chiusura, si ritroverebbe in ginocchio in chiesa a pregare il demonio che interceda per la ripresa degli affari!

Comments are closed.