Coronavirus, Oms: “No speculazioni su inizio pandemia a Wuhan”

“Lavoriamo tenendo conto di tutte le fonti di informazioni e tutte sono importanti, ma dobbiamo fare attenzione a non speculare troppo, facendo salti” mentali “prematuri”. E’ l’inivito di Michael Ryan, capo del programma per le emergenze sanitarie dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), rispondendo a una domanda dei giornalisti in conferenza stampa a Ginevra sullo studio Usa, secondo il quale il coronavirus potrebbe essersi diffuso in Cina ben prima di quanto comunicato, dal momento che i satelliti hanno rilevato un aumento del traffico nei parcheggi dell’ospedale di Wuhan da ottobre.

“Saremo molto felici di seguire con il team che ha svolto questo lavoro e vedere come è stato condotto studio e quali sono le implicazioni. I nostri team trascorrono davvero tanto tempo ad esaminare tutte le informazioni scientifiche provenienti da tutto il mondo, e continueremo ad esaminare ogni fonte di informazione. Ma invitiamo a fermare le speculazioni basate su quanto emerso dallo studio”, ha detto l’esperto.  adnkronos

Coronavirus, “ospedali di Wuhan affollati già a ottobre”

BOSTON – Le immagini satellitari che mostrano un’impennata del numero dei veicoli fuori dai principali ospedali di Wuhan lo scorso inverno suggeriscono che il coronavirus potrebbe essere stato presente in città mesi prima che le autorità riconoscessero la malattia. È quanto emerge da uno studio dalla Harvard Medical School, Boston University of Publich Health e…

Coronavirus, ex capo servizi segreti inglesi “sfuggito da laboratorio di Wuhan”

Sir Richard Dearlove ha anche affermato di aver recentemente visto un rapporto in cui si afferma che il virus non è emerso dalla natura ma è stato invece creato dall’uomo.

laboratorio wuhan dati di Wuhan cancellati
Il misterioso laboratorio di Wuhan: la Virus Connection che ci hanno nascosto

Americani e francesi per anni hanno finanziato Pechino per condurre esperimenti sui virus più pericolosi e mortali, quello che a casa loro non potevano fare

virologa di wuhan laboratorio wuhan origine virus
La bomba batteriologica franco-cinese di Wuhan: inchiesta di ‘Le Monde’

Non ci sono ancora prove che il coronavirus sia uscito da lì ma il sospetto, anche in Cina, rimane. Una cosa è certa: l’opacità cinese è totale

 

Condividi