Coronavirus, UE: 3,3 miliardi a partner dei Balcani occidentali

BRUXELLES, 6 MAG – L’Ue “riafferma il suo inequivocabile sostegno per la prospettiva europea dei Balcani occidentali”; è “pronta a rinvigorire il dialogo politico” anche con “incontri regolari di alto livello”; e mobilita un pacchetto da 3,3 miliardi di euro per aiutare i partner ad affrontare la pandemia del coronavirus, con spirito di “unità e solidarietà”, con un sostegno e una cooperazione “che vanno ben al di là di quanto qualsiasi altro partner abbia dato alla regione”.

Questi i punti principali della bozza della dichiarazione di Zagabria, che sarà pubblicata stasera al termine del summit – e di cui l’ANSA può dare anticipazione. Un documento da cui tuttavia viene omessa la parola “allargamento”, dopo che Francia e Olanda sono tornate a puntare i piedi in seno al Consiglio Ue. (ANSAmed).

Coronavirus, UE: un miliardo per ricerca globale su vaccini

Condividi