Coronavirus, Oms insiste: è di origine naturale

L’Oms ha ribadito le origini naturali del coronavirus dopo che il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha rilanciato la tesi che il Covid-19 sia stato originato nel laboratorio di virologia di Wuhan. Alla domanda di un giornalista durante una conferenza stampa a Ginevra, il direttore per le emergenze dell’Organizzazione mondiale della Sanità Michael Ryan ha ripetuto che “per quanto riguarda l’origine del virus a Wuhan, abbiamo ascoltato molti scienziati che hanno studiato questo virus e siamo certi che sia di origine naturale”.

“Il nostro obiettivo principale – ha proseguito – è comprendere come sia stata possibile la trasmissione da animale a uomo, ovvero come sia stata attraversata la barriera tra specie animale e specie umana”. ANSA

Donald Trump invece è certo: il coronavirus viene dal laboratorio di Wuhan. Il presidente Usa l’ha detto nel corso di una conferenza stampa alla Casa Bianca. Trump ha assicurato di aver visto le prove che dimostrano come l’origine del contagio derivi proprio dal laboratorio. Il presidente Usa ha anche comunicato la volontà di chiedere indennizzi alla Cina per come ha gestito tutta l’emergenza coronavirus.(iltempo.it)

Durante una conferenza stampa, un giornalista ha chiesto al presidente se ha visto qualcosa che gli dia la certezza che il virus provenga dall’istituto di virologia di Wuhan. Trump ha risposto: “Sì. E penso che l’OMS dovrebbe vergognarsi di se stessa”

Trump, coronavirus proviene da laboratorio di Wuhan. “Oms si vergogni”

Condividi