Associazione Vittime del Dovere: scandalosa e immorale scarcerazione di boss mafiosi

L’Associazione Vittime del Dovere apprende con “sconcerto la notizia della scarcerazione di Pasquale Zagaria, fratello del boss del clan dei Casalesi, Michele Zagaria e chiede ancora una volta l’immediato intervento da parte del governo affinché venga impedita l’ingiusta, scandalosa e immorale scarcerazione di pericolosi boss mafiosi in seguito all’emergenza Covid-19”.

“Lo scenario che si sta paventando a nostro avviso è di estrema gravità – sottolinea l’Associazione Vittime del Dovere – Con il Cura Italia sono stati sospesi diritti e garanzie di rango costituzionale per tutti i cittadini onesti, a tutela della salute pubblica nazionale. Il provvedimento all’esame delle Camere, a maggior ragione, potrebbe derogare alcuni diritti per la popolazione detenuta introducendo, per esempio, la previsione che qualunque provvedimento amministrativo assunto dal Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria o comunque da altra amministrazione pubblica che intervenga sull’esecuzione penale, escluda, a priori, la possibilità di favorire detenuti condannati e detenuti per reati di criminalità organizzata e altri reati gravi”.  adnkronos

Condividi

 

Seguici sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguici sul Social VK https://vk.com/imolaoggi