Coronavirus, Giappone: governo invia due mascherine a famiglia

Senza ancora annunciare un lockdown a fronte dell’aumento di casi accertati di contagio da COVID-19, il primo ministro giapponese Shinzo Abe ha annunciato oggi che il governo invierà a ogni famiglia giapponese due mascherine di stoffa.

Abe, parlando dal Centro di risposta all’epidemia, ha preso atto del fatto che c’è una crescita importante dei contagi, che ha come epicentro le grandi città. E ha notato che c’è penuria di mascherine. Per questo motivo, ha sottolineato “le maschere di stoffa che sono fatte di materiale riutilizzabile sono particolarmente efficaci”.

Per questo motivo, utilizzando il servizio postale, ogni indirizzo riceverà due mascherine di stoffa a partire dalla prossima settimana.

Nelle ultime 24 ore in Giappone sono stati rilevati ulteriori 237 contagi da COVID-19, il dato peggiore dall’inizio dell’epidemia. Lo riferisce la televisione pubblica nipponica NHK. ASKANEWS

Condividi