Migranti, Alarm Phone: 110 in pericolo in acque maltesi

“Questa notte siamo stati contattati da 110 persone in pericolo su un gommone nella zona SAR maltese.
Ci hanno detto di essere fuggiti dalla Libia e di essere a mare da più di 30 ore. La barca si sta sgonfiando e hanno bisogno di immediato soccorso!”. Lo fa sapere Alarm Phone.

Condividi