Somalia, allarme diarrea acuta: 15 morti

Sono quindici le persone che hanno perso la vita in Somalia, nella regione centrale di Hiraan, a causa della diffusione della diarrea acuta. Lo ha detto il ministro della Sanità dello Stato del Shabelle, Abdi Mo’alim Mohamed, spiegando che a essere colpita è la città di Beledweyne. ”La diarrea acuta ha ucciso 15 persone, in maggioranza bambini, e più di 60 ne soffrono”, ha detto Mohamed in conferenza stampa.

Il ministro ha quindi rivolto un appello alle agenzie umanitarie a fornire aiuti alla regione. ”Siamo in carenza di medicine, per cui chiediamo alle agenzie umanitarie internazionali e locali di aiutare le vittime nella regione”, ha affermato.

Abdul Halim, direttore del principale ospedale di Beledweyne, ha spiegato ai giornalisti che ”da venerdì ad oggi più di 65 persone sono state ricoverate e l’ospedale è pieno di pazienti”. adnkronos

Condividi

 

Seguici sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguici sul Social VK https://vk.com/imolaoggi