Migranti, Orfini: “approvare subito Ius Culturae”

Matteo Orfini: “Giusto condannare il razzismo negli stadi e nel paese. Ma se davvero lo si vuole combattere, non basta indignarsi: bisogna avere il coraggio di non fermarsi di fronte alle battaglie giuste.
Approviamo lo iusculturae subito, senza tentennamenti e perdite di tempo.”

Mentre 10mila operai rischiano di perdere il lavoro, lui pensa a Balotelli…

Condividi