Prof. Sinagra: “pagheranno tutto, ma proprio tutto”

de donno

di Augusto Sinagra – PAGHERANNO TUTTO, MA PROPRIO TUTTO
Le notizie di oggi, tanto per funestare pure la domenica, sono che il Prof. Giulio Tarro che è un virologo vero, ha dichiarato che il Prof. Giuseppe De Donno “dava fastidio, la terapia del plasma è validissima”; e che Giuseppe De Donno da marzo a maggio 2020 ha curato una infinità di ammalati portandoli a guarigione.
Chi legge pone l’accento logico sul fatto che la terapia del plasma porta a guarigione.
L’accento logico, viceversa, deve cadere sul “dava fastidio” e con questo porsi due domande: a chi dava fastidio? E se si è impedita una terapia conducente a guarigione per avere un maggior numero di Morti, perché questo è stato fatto?

La dichiarazione del Prof. Giulio Tarro consolida fortemente i dubbi sul “suicidio” prontamente certificato come verità unica e assoluta, da parte di chi era preposto a far luce sul tragico evento.
La dichiarazione del Prof. Giulio Tarro sottintende una consapevole e preordinata intenzione pluriomicidiaria.

E quello che è sconcertante è che le Procure della Repubblica competenti si occupano di altro. Specificamente, del Poliziotto che a Roma sparò all’africano per impedire che egli commettesse omicidi, come poi è avvenuto con quel somalo che ha accoltellato quattro donne e un bambino piccolo.
Se in quella circostanza un Agente di PS o un Carabiniere gli avesse sparato, non per uccidere ma per fermarlo, sarebbe stato anch’esso indagato. Ed è ovvio, poiché il somalo aveva reagito ad un “evento imprevisto” cioè la richiesta del biglietto di viaggio da parte del controllore, e poi la sua reazione sarebbe stata un tantinello esagerata. Così funziona la giustizia.

vicequestore polizia Nunzia Alessandra Schilirò green pass è illegittimo

La seconda notizia è che, come era scontato, il Dipartimento della Pubblica Sicurezza necessariamente su richiesta della fortunosa Ministro dell’Interno Lamorgese Luciana, ha prontamente aperto un procedimento disciplinare nei confronti della Vice Questore Dott.ssa Nunzia Alessandra Schilirò che ha preso la parola in occasione della manifestazione di ieri a Roma a Piazza San Giovanni.

Il sistema ha paura

Il sistema evidentemente ha paura. E persegue chi denuncia ogni illegalità e prevaricazione commessa in danno di diritti e libertà costituzionali non negoziabili.
Se qualcuno conosce la Dott.ssa Nunzia Alessandra Schilirò, le faccia sapere che sarebbe un privilegio per me e per i Colleghi del mio Studio difenderla gratuitamente.

Pagheranno tutto

Funzionari di tale integrità morale sono il futuro di questa disgraziata Nazione.
Ho idea che il momento si avvicini e chi deve pagare pagherà amaramente.
Nonostante la situazione presente, auguro a tutti di trascorrere una serena domenica.

AUGUSTO SINAGRAProfessore ordinario di diritto delle Comunità europee presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. Avvocato patrocinante davanti alle Magistrature Superiori, in ITALIA ed alla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo, a STRASBURGO

Condividi