Studenti indottrinati in marcia contro il riscaldamento globale

Gelo negli Usa (-40°): 10 morti, emergenza energetica a Chicago e Detroit

Per la quarta settimana di fila, i giovani belgi indottrinati hanno manifestato per sollecitare interventi concreti contro i cambiament climatici.Come per le precedenti manifestazioni, il corteo si è svolto durante l’orario scolastico.

Secondo le autorità, in tutto il Paese sono scesi in piazza più di 27.000 ragazzi (35.000 la settimana precedente).

Ricordiamo che il fantomatico ”riscaldamento globale” serve per regalare 100 miliardi di euro all’anno all’ONU.

 

 

Condividi