Spaccio di droga a Torino, due stranieri arrestati

Gli agenti del Commissariato Barriera Nizza hanno arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti un cittadino senegalese di 22 anni. Poco prima di essere fermato dagli agenti, lo straniero insieme ad un complice aveva ceduto marijuana ad un acquirente. Dopo la cessione, gli agenti del Commissariato hanno fermato il ventiduenne nel viale pedonale all’interno del Parco del Valentino arrestandolo per la vendita dello stupefacente.

Un altro cittadino straniero, un maliano, è stato arrestato da personale dello stesso Commissariato, sempre per detenzione di sostanza stupefacente ai fino di spaccio. L’uomo è stato fermato, in piazza Nizza angolo via Michelangelo, nel corso di un controllo straordinario del territorio. Il cittadino maliano era in compagnia di due cittadini stranieri, entrambi denunciati in stato di libertà per lo stesso reato.

Nel corso dell’attività, alla quale hanno preso parte anche equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine, i poliziotti hanno controllato una ventina di persone e un sala giochi in corso vittorio Emanuele. Nell’esercizio commerciale, i poliziotti hanno trovato due cittadini rumeni con a carico un allontanamento dal Territorio Nazionale, un cittadino senegalese destinatario di un ordine di espulsione e un suo connazionale con il divieto di dimora nel Comune di Torino.

Condividi