La Berlinguer contro il tedesco Gumpel: “è l’ultima volta che viene in questa trasmissione”

Lite in tv a ‘Carta Bianca’ tra Maurizio Belpietro ed l’arrogante giornalista tedesco Gumpel, corrispondente in Italia per l’emittente tedesca RTL, che critica gli sgomberi al Baobab di Roma affermando che “è una vergogna il fatto che un paese ricco e civilizzato come l’Italia non si preoccupi di dare sistemazione ad un centinaio di persone. O come non si premuri di scegliere almeno se mandarle nei loro paesi d’origine o meno. No, le lascia sotto alla pioggia. In Germania cose così non avvengono”.

Gli risponde Belpietro: “Io sono dell’idea che in un paese civile gli edifici occupati abusivamente vadano sgomberati. Facile venire in televisione dalla Germania a dare lezione a noi italiani quando il tuo paese, oh Gumpel, ha costretto l’Europa a pagare ben 6 miliardi di euro alla Turchia per fermare i flussi migratori che da lì raggiungevano in larga parte il tuo paese”.

Da questo momento in poi, è il caos. Gumpel tira fuori tutta la sua anima tedesca. “esserie! Fesserie! Sei uno che racconta fesserie! Roba da matti, un maleducato, bravo, facciamo le comiche”.

Belpietro gli risponde a tono: “Non accetterò mai che un giornalista tedesco venga qui sul servizio pubblico italiano, pagato dagli italiani, a impedirmi di parlare”.

Alla fine, la conduttrice Bianca Berlinguer è costretta a intervenire: “Questa è l’ultima volta che viene nella nostra trasmissione”, dice al tedesco.

Condividi