Monza: maxi rissa tra immigrati, grave gambiano. Ferito anche giornalista

MONZA, Maxi rissa tra immigrati alla stazione ferroviaria. Aggredito un giornalista che è stato trasportato in pronto soccorso insieme ad altro ferito grave.

Un ventenne del Gambia è stato ferito con una coltellata al torace, ieri pomeriggio intorno alle 15.45 davanti alla stazione di Monza, dove risiede. Soccorso e trasportato in pronto soccorso, il giovane è stato trasferito nel reparto di chirurgia toracica del San Gerardo, in attesa di essere operato. La coltellata, sterrata frontalmente, ha perforato la pleura provocando un versamento nei polmoni. Non sarebbe comunque in pericolo di vita.

Fermato un 30enne della Guinea, che sarebbe l’aggressore. Ancora sconosciuti i motivi del gesto. Sono in corso accertamenti della Polizia Locale.  ilgiorno.it

Condividi