Toninelli: nostra Guardia costiera va prelevare 500 “naufraghi” nel mare libico

ROMA, 15 GIU – “La nostra Guardia Costiera ha risposto alle chiamate provenienti da quattro imbarcazioni e sta andando a recuperare circa 500 naufraghi nel mare libico. Nessuno può dire che ci sottraiamo alle nostre responsabilità. Men che meno che siamo razzisti o xenofobi. L’Italia è sempre stata e rimane in prima linea quando si tratta di salvare vite umane. Ma così non si può andare avanti. La misura è colma”.

Lo dice in una nota il ministro dei Trasporti, Danilo Toninelli.

Evoluzione dell’immigrazione

Da clandestino a immigrato
da immigrato a migrante
da migrante a naufrago
da naufrago a sopravvissuto
da sopravvissuto a profugo
da profugo a rifugiato
da rifugiato a ospite
da ospite a risorsa

Condividi