Violenza sessuale su 5 donne, afghano arrestato a Bologna

BOLOGNA, 4 MAG – Avrebbe violentato cinque donne, due delle quali minori, un cittadino afgano di 23 anni arrestato a Bologna dalla Polizia Ferroviaria, con l’accusa di violenza sessuale aggravata e continuata. Lo straniero aveva già precedenti per reati a sfondo sessuale, oltre che per furto, violazione di domicilio e resistenza a pubblico ufficiale. Le aggressioni sono tutte avvenute mercoledì 2 maggio all’interno della stazione centrale di Bologna. ansa

Condividi