Gerusalemme, Mogherini: UE preoccupata per la decisione di Trump

Il capo della diplomazia europea, Federica Mogherini, ha espresso a nome dell’Unione Europea la sua “seria preoccupazione” dopo la decisione del presidente americano Donald Trump di riconoscere Gerusalemme come capitale dello stato di Israele.

“L’Unione Europea esprime la sua seria preoccupazione in merito all’annuncio odierno del presidente degli Stati Uniti Trump su Gerusalemme e le ripercussioni che potrebbe avere sulla prospettiva di pace”, ha affermato Mogherini in un comunicato.

“L’Ue chiede a tutti gli attori sul terreno e nella regione di dare prova di calma e controllo per evitare ogni escalation”. L’ex ministro degli Esteri italiano ha assicurato che l’Ue “resta pronta a impegnarsi” nel processo di negoziato che reputa necessario per risolvere la questione dello “status di Gerusalemme”.(fonte AFP)

Condividi