Terrorismo, 26enne milanese fermata dalla Digos di Alessandria

Una 26enne milanese è stata fermata dalla Digos di Alessandria per legami sospetti con il gruppo Hayat Tahrir al-Sham, “Organizzazione per la liberazione del Levante”. La ragazza vive a Tortona con alcuni parenti e secondo l’accusa si sarebbe radicalizzata per diventare una “foreign fighters”.

“Non ho ancora avuto modo di conoscere il contenuto degli atti – dice il difensore -, restiamo in attesa di sapere quando sarà fissata l’udienza di convalida”. tgcom24

 

Articoli recenti