Bologna: scritte contro Erdogan all’ateneo frequentato dal figlio

balil-erdo

BOLOGNA, 11 DIC – Scritte contro il premier turco Recep Tayyip Erdogan sono apparse in mattinata sul muro di cinta della Johns Hopkins University di Bologna, frequentata dal figlio Bilal, da un paio di mesi in Emilia per un dottorato.

Sul muro qualcuno ha vergato “Erdogan terrorista” e poco distante “Kurdistan”. Sul posto, personale della Scientifica.

La società del figlio di Erdogan compra petrolio dall’Isis

Denuncia procura di Bologna: “Il figlio di Erdogan è in Italia e fa strani affari”

 

Condividi

 

bresup

Articoli recenti