Clinton: uso della forza per impedire che l’Iran abbia la bomba l’atomica

Hillary Clinton prova a rassicurare non solo i suoi elettori di centro, che non si fidano di Teheran quasi come un elettore repubblicano, ma anche gli alleati come Israele e i sauditi, ostili all’intesa sul nucleare iraniano, che con lei alla Casa Bianca Teheran non avra’ mai la bomba atomica.

“Come presidente ricorrero’ ad ogni mezzo a disposizione nel nostro arsenale per costringer l’Iran a rispettare rigorosamente” l’accordo, ha detto l’ex segretario di Stato di Obama (2009-2013), aggiugendo poi: “Il messaggio all’Iran deve giungere forte e chiaro: non vi permetteremo mai di ottenere una bomba atomica, mai”. Clinton ha chiarito di “sostenere l’intesa…che attraverso una vigorosa applicazione, un’intransigente verifica (dei termini) e con l’immediata adozione di risposte in caso di violazioni, rendera’ piu’ sicuri gli Usa, Israele ed i nostri partner arabi”.
Prudentemente aggiunge che sta “ancora studiando i dettagli” dell’accordo chiarendo che la sua firma e’ solo un primo passo mentre “il suo effettivo rispetto” e’ vitale”.

Condividi