Allarme radioattività su furgone condotto da due maghrebini

Allarme radioattività su un furgone che trasportava ponteggi edili.

Il mezzo, condotto da due maghrebini, è stato fermato stamattina dalla Polizia stradale lungo la superstrada per un controllo e scortato fino all’Interporto (dove ha sede una ditta specializzata in materiali metallici), per via del carico sospetto.

In corso accertamenti da parte di Arpam e vigili del fuoco.

Condividi