Albettone: la procura manda I Cc a rimuovere il cartello contro la sosta nomadi

sosta-nomadi

 

I carabinieri hanno rimosso ieri ad Albettone il cartello riguardante il divieto di sosta per i nomadi fatto installare mercoledì dal sindaco Joe Formaggio, dopo aver firmato un’ordinanza comunale che prevede appunto l’allontanamento in paese di carovane di roulotte e camper.

La decisione è arrivata su ordine della Procura di Vicenza, e il sindaco già oggi ha avuto un primo incontro in prefettura “che è stato molto proficuo – spiega all’Adnkronos – lunedì ci sarà un altro incontro tecnico in cui si limerà la mia ordinanza in modo da renderla inattaccabile dal punto di vista giuridico”. “Perchè – ribadisce senza mezze misure il sindaco di Albettone – io qui non voglio carovane di nomadi. E così spero che la mia ordinanza diventi un modello da replicare altrove, anche perchè non credo che ci siano tanti colleghi contenti di vedersi arrivare carovane di Rom nei loro paesi”.

Adnkronos

Condividi

 

bresup

Articoli recenti

One thought on “Albettone: la procura manda I Cc a rimuovere il cartello contro la sosta nomadi

  1. Be si se il Sindaco metteva il cartello contro magari, i terroni o centristi non si interessavano.

Comments are closed.