Egiziano vuole occupare una casa Aler e aggredisce i Cc con un piede di porco

Milano: Cerca di occupare una casa Aler, arrestato egiziano

carabinieri30 settembre – Un egiziano di 43 anni è stato arrestato in via Civitalia a Milano, lunedì alle 23. L’uomo stava tentando di occupare un appartamento Aler al civico 30 ma i vicini hanno chiamato i carabinieri.

L’uomo, incensurato e senza fissa dimora, è accusato di danneggiamento aggravato e resistenza a pubblico ufficiale perché ha cercato di colpire i militari con un piede di porco, arnese con cui stava forzando la porta di un appartamento al secondo piano.

milanotoday.it

Condividi