Turchia, Erdogan vince le presidenziali al primo turno

erdogan

 

10 agosto – Il premier islamico turco Recep Tayyip Erdogan ha vinto fin dal primo turne le elezioni presidenziali, ottenendo più del 50% dei voti, secondo i dati parziali diffusi dai media di Ankara. Con il 65% delle schede scrutinate Erdogan, 60 anni, ottiene il 54,8% dei suffragi.

Al principale candidato dell’opposizione Ekmelettin Ihsanoglu è andato il 36,6% delle preferenze, l’8,4% al curdo Selahattin Demirtas, secondo il sito di Cumhuriyet. I risultati parziali confermano dunque le previsioni degli ultimi sondaggi, che davano al premier fra il 52% e il 57%.

Si tratta dell’ottava vittoria elettorale consecutiva di Erdogan sull’opposizione laica da quando è arrivato al potere con il suo partito islamico Akp nel 2002. Se i dati ufficiali confermeranno la tendenza, Erdogan sostituirà alla fine di agosto il compagno di partito Abdullah Gul a Palazzo Cankaya, il palazzo presidenziale costruito quasi un secolo fa per il fondatore della repubblica turca Mustafa Kemal Ataturk.

Condividi