Giordania: ospedale italiano per i profughi siriani. Mogherini: “Non siete soli”

mogherini

8 GIU – Il ministro degli Esteri Federica Mogherini ha inaugurato stamani l’ospedale italiano nel campo profughi di Azraq, nel nordest della Giordania, che al momento ospita circa ottomila siriani.

“Non siete soli” nell’affrontare la crisi umanitaria siriana, ha assicurato il ministro rivolgendosi al responsabile del ministero della Salute giordano, Saleh Ghitan, dicendosi “felice e orgogliosa di contribuire ad alleviare la sofferenza, almeno quella fisica, di chi scappa dalla guerra”.

Condividi

 

One thought on “Giordania: ospedale italiano per i profughi siriani. Mogherini: “Non siete soli”

  1. Si fa per gli altri e poi in casa nostra la sanità viene rigorosamente presa di mira con vari tagli a dx e sx…

Comments are closed.