Treviso: contestata la Kyenge “la cittadinanza onoraria è una pagliacciata”

 

Giunta nel capoluogo della Marca per la sua prima uscita pubblica da europarlamentare, l’ex ministra è stata accolta da contestatori di destra. Giovanni Battista Patete, segretario locale della Fiamma Tricolore, bolla la cittadinanza onoraria come una “pagliacciata”. “I figli degli immigrati – dice – godono già di tutti i benefici. Possono iscriversi alle scuole e…”

kyenge

Condividi