Reggio Emilia: Lite condominiale tra immigrati, 3 in ospedale

Reggio Emilia, 27 dic. – Rissa condominiale, con tanto di bastone, il giorno di Santo Stefano a Luzzara, nel reggiano: a dare il via alla lite, i rumori causati dall’inquilino albanese 29enne del piano di sopra (a cui quelli di sotto, due fratelli indiani di 33 e 31 anni – rispondevano sbattendo sul soffitto con un bastone: i tre – che dovranno rispondere del reato di rissa aggravata – sono prima finiti in ospedale, poi denunciati dai carabinieri di Luzzara.

A dare il via alle ostilita’, l’albanese che, incontrando sul pianerottolo il fratello dell’indiano che protestava col bastone, gli ha sferrato un pugno in faccia. Da qui l’intervento del fratello, che ha aggredito l’altro a bastonate. A limitare i danni della rissa, l’intervento di altri vicini e dei carabinieri. (AGI)

Condividi