Elezioni, Grillo: cambiano le regole in corsa perche’ hanno paura

15 dic – “Non si possono cambiare le regole e la certezza del diritto, non si possono cambiare le regole in corsa, mentre si sta giocando: cambiano le regole perche’ hanno paura”.

Lo ha detto Beppe Grillo, durante la raccolta delle firme al gazebo di piazza Beccaria a Firenze, riferendosi alla data delle elezioni in programma a febbraio 2013. “Non ho mai visto una cosa cosi’ -ha aggiunto- siamo oltre i Politburi, si fanno le regole giorno per giorno”.

”Se noi non entriamo in Parlamento a quel punto arrivano le ‘Albe dorate’, gente che emula Hitler. Entrano i nazisti con il passo dell’oca”. Lo afferma Beppe Grillo a Firenze per la manifestazione di raccolta firme per la presentazione delle liste per le politiche. ”Sta tornando la destra che non discute. Se arriva Hitler, vai a parlargli del comma 5… Stiamo tenendo in piedi la democrazia.

Noi – aggiunge – siamo il cuscinetto. Siamo necessari alla democrazia”.

Condividi