Marò, Terzi: Pronti a passi concreti se non c’è soluzione

14 dic – Se la crisi dei due marò “non dovesse risolversi abbiamo delle altre strade e dei piani concreti da attuare sul quale il governo ha già ponderato le sue valutazioni”.

Lo ha detto oggi il ministro degli Esteri Giulio Terzi parlando con i giornalisti a margine di un incontro alla Farnesina con il vice primo ministro russo Dmitri Rogozin. tmnews

Condividi