Primarie, Della Vedova: con Bersani vince la sinistra anti-Monti

3 dic – ”A sentire i commenti dei suoi ‘grandi elettori’, Bersani ha vinto non solo contro Renzi, ma anche contro Monti. L’esito delle primarie conferma che senza un’offerta politico-elettorale coerentemente ‘montiana’ non e’ possibile assicurare nella prossima legislatura una continuita’ alla prospettiva e all’agenda di governo dell’attuale esecutivo. Ne’ questo centrosinistra, ne’ tantomeno gli spezzoni rimasti in piedi della destra leghista e berlusconiana possono essere interlocutori di questo progetto”. Lo afferma, in una nota, il capogruppo di Fli alla Camera, Benedetto Della Vedova.

Fini: sto lavorando a ‘Lista Italia’ e il premier sia Mario Monti

”La campagna elettorale e’ di fatto gia’ iniziata. La Lista per l’Italia – prosegue Della Vedova – va presentata subito agli elettori come un’opzione chiaramente alternativa a quelle che fino ad oggi propongono, in un modo o nell’altro, di ‘fuoriuscire’ dagli impegni assunti e dalle riforme realizzate per recuperare competitivita’ e efficienza sia nel funzionamento dello Stato che del sistema economico.

Senza una vera e forte legittimazione elettorale di una lista che rivendichi e non rinneghi la prospettiva inaugurata dal governo Monti – conclude Della Vedova – la ‘parentesi montiana’ e’ destinata a richiudersi”.

Condividi