Nepal: leopardo sbrana bimbo di 4 anni, 15 vittime in 2 mesi

3 NOV – Stava giocando nel cortile di casa quando un leopardo lo ha attaccato e trascinato nella foresta. Gli abitanti del villaggio si sono messi subito sulle sue tracce, ma del piccolo, di 4 anni, hanno ritrovato solo la testa.

Secondo la Cnn il distretto di Baitadi, a 600 km a ovest di Kathmandu, in Nepal, vive da due mesi nel terrore per colpa di di un feroce felino che ha divorato 15 persone, due terzi delle quali sono bambini sotto i 10 anni. In tutta la zona e’ scattato il coprifuoco notturno. ansa

Condividi