‘Salviamo il circo’, clown e giocolieri davanti a Montecitorio

17 ott – Clown, giocolieri e acrobati davanti alla Camera dei deputati, ‘armati’ di palloncini colorati e un unico slogan: ‘Salviamo il circo’. A manifestare i direttori dei complessi che fanno capo all’Ente Nazionale Circhi, l’associazione di categoria del settore, che lamentano “gli attacchi faziosi e discriminatori di cui i circhi sono stati fatti oggetto soprattutto nelle ultime settimane, a partire dal caso della giraffa” scappata da circo Orfei tre settimane fa “e dai divieti imposti dai sindaci di Imola e Parma”.

Alle 12, nella sala stampa della Camera, si terra’ una conferenza stampa promossa proprio dall’Ente circhi, e che prevede gli interventi, tra gli altri, del presidente Antonio Buccioni, del senatore Carlo Giovanardi e di Vittorio Sgarbi.

Il veterinario Maurizio Chiesa illustrera’ i contenuti del regolamento per il benessere degli animali che l’Ente Circhi adottera’ entro dicembre e al quale una equipe di veterinari, esperti e docenti universitari sta lavorando da diversi mesi. adnk

Condividi

 

bresup

Articoli recenti

One thought on “‘Salviamo il circo’, clown e giocolieri davanti a Montecitorio

  1. Se fossi un animale sarei ben contento di vivere con un amico, com’è per gli animali del circo, invece che al pericolo, nella giungla, dove vige la legge del più forte, e appena ti distrai sei mangiato vivo.
    Ma gli animalisti queste cose non le sanno, non le pensano, credono che nella giungla si vada a passeggio, si faccia shopping, si stia in pace ed amicizia ognuno con tutti gli altri, come vedono nei cartoni animati.
    Gli animalisti dovrebbero svegliarsi, e in cominciare a capire che c’è diversità tra la realtà e i cartoni animati.
    Detto da uno che gli animali li rispetta davvero.

Comments are closed.