100mila in piazza a Madrid contro il rigore, una marea umana

19 LUG – Centomila persone in piazza a Madrid e proteste in tutta la Spagna (almeno 80 le città coinvolte) contro le misure di austerity del governo Rajoy.

I cortei sono iniziati in serata e una vera e propria marea umana si è riversata per le strade della capitale, ma anche a Barcellona, Alicante, Bilbao, Sevilla, Valencia, per la protesta, indetta dai sindacati, contro il piano di rigore del governo, secondo quanto riferito dal sito online del Pais.

Condividi