Ferrero (Prc): Moody’s ha ragione, basta menzogne, il governo Monti sta uccidendo il paese

13 lug – ”Bisogna smetterla di raccontare menzogne: le agenzie di rating hanno ragione a declassare l’Italia perche’ il governo Monti sta uccidendo il paese, aggravando pesantemente la crisi. Quest’anno grazie a Monti, Alfano, Bersani e Casini l’Italia avra’ una enorme recessione di oltre 2 punti di Pil”, dichiara Paolo Ferrero in una nota.

Se Berlusconi ci ha portato sull’orlo del baratro, Monti ci ha spinto dentro. La Bce dal canto suo sta proponendo misure che aggravano la situazione indicando la strada del taglio dei salari. In questo modo diminuirebbe ulteriormente la domanda interna e quindi la recessione si aggraverebbe.

E’ del tutto evidente che l’unico obiettivo in corso di realizzazione di Monti e della Bce e’ quello di demolire i diritti dei lavoratori e di abbassare i salari. Prima il popolo italiano se ne rende conto e meglio e”’, conclude il segretario del Prc. asca

Condividi

 

bresup

Articoli recenti

2 thoughts on “Ferrero (Prc): Moody’s ha ragione, basta menzogne, il governo Monti sta uccidendo il paese

  1. Condivido in pieno l’analisi della situazione attuale.
    Per quanto riguarda Berlusconi , vero che anche lui ha le sue colpe e lo ha dimostrato , appoggiando Monti e dicendo che ha fatto quello che voleva fare lui … quindi era “nel giro” anche lui!
    C’è da dire però che ,se vogliamo essere obbiettivi, non si può dimenticare di dire quello che sta saltando prepotentemente fuori , a suon di inchieste della Magistratura e cioè che sull’orlo del baratro , il suo governo c’è stato spinto .. con l’azione mafiosa delle agenzie di rating spalleggiate dalla “opposizione italiana” .. e questa è la cosa più grave!

Comments are closed.