La UE regala 27 milioni di euro alla Tunisia per rilanciare sviluppo

9 lug – L’Europa considera ”storica la rivoluzione tunisina” che rovescio’ il governo di Zine El-Abidine Ben Ali e vuole ”agevolare lo sviluppo economico” del Paese, ma ”il successo della transizione democratica e’ solo nelle mani del popolo”.

Tunisia: NO a libertà di stampa, commissione per i media si dimette

Lo ha detto il commissario europeo per la politica di vicinato, Stefan Fule, nel corso di una visita a Tunisi durante la quale l’Alto rappresentante ha firmato due accordi finanziari con le autorita’ locali per un valore complessivo di 27 milioni di euro.

Il primo, prevede che l’Ue fornisca un aiuto per migliorare la competitivita’ del settore dei servizi (20 milioni di euro). Il secondo, e’ volto al sostegno al ruolo della societa’ civile in Tunisia (7 milioni di euro).

Tunisia: musulmani tagliano la testa di un giovane accusato di apostasia

Primavera araba Tunisia, Gannouchi: abolire la pena morte è contro la sharia

Islam, Tunisia: grave ragazza aggredita da salafiti perché non portava velo

UE, Schulz: finanziamenti alla Tunisia anche dopo il 2013

 

Condividi

 

bresup

Articoli recenti