La UE sosterrà le Ong per i diritti delle persone LGBTI in Africa

07 lug – Il Parlamento Europeo ha ieri approvato una Risoluzione d’urgenza cofirmata dai gruppi socialista, liberale, verde, comunista e conservatore-riformista sulla violenza contro le donne lesbiche e sui diritti di lesbiche, gay, bisessuali, transgender e intersessuali (LGBTI) in Africa.

Il Parlamento Europeo chiede all’Unione Europea di continuare a sostenere l’azione delle ONG per i diritti delle persone LGBTI e di fare pressione sugli Stati africani affinché siano interrotte violenze, discriminazioni e persecuzioni.

L’Associazione Radicale Certi Diritti ringrazia i gruppi politici e i parlamentari europei per l’approvazione della Risoluzione che rappresenta un richiamo importante per l’affermazione dei diritti civili in Africa e nel resto del mondo.

Condividi

 

bresup

Articoli recenti