Sisma, Federcontribuenti: banche prestino all’1% il denaro ‘regalato’ dalla Bce’

30 mag – ”Le banche italiane hanno ricevuto dalla Bce 270 miliardi di euro al tasso dell’1%. E’ ora che di fronte al sisma si mettano una mano sul cuore e prestino denaro per la ricostruzione allo stesso tasso”. Lo chiede il vice presidente nazionale di Federcontribuenti, Marco Paccagnella.

Non e’ immaginabile – prosegue – che i banchieri possano guadagnare da questo sisma quando il denaro e’ stato loro di fatto ‘regalato’ dalla Bce”. (ANSA).

Condividi