Turchia: bomba contro ambasciata Teheran, arrestati 2 iraniani

Ankara, 23 mar – Due persone di origine iraniana sono state arrestate oggi in Turchia con l’accusa di aver lanciato tre molotov nel giardino dell’ambasciata iraniana ad Ankara. Lo ha reso noto l’agenzia Anatolia, precisando che non si registrano feriti o vittime.

L’incendio e’ stato subito domato da alcuni impiegati della rappresentanza diplomatica. A quanto si apprende i due fermati avrebbero attaccato l’edificio a causa della lentezza con la quale si starebbe trattando la loro richiesta di visto. asca

Condividi

 

Articoli recenti