Desirée, l’autopsia conferma: “Drogata e violentata nello stabile occupato dagli spacciatori”

L’autopsia sul corpo di Desirée, la 16enne trovata morta tra venerdì e sabato in uno spazio occupato nel quartiere di San Lorenzo, a Roma, conferma il racconto del supertestimone

Nigeria, scontri fra cristiani e musulmani: 55 morti in un mercato

In Nigeria esplode di nuovo la violenza religiosa. Nello Stato di Kaduna, la polizia nigeriana ha dichiarato che ci sono stati 55 morti a seguito degli scontri nel villaggio di Sauwan Magani. Tutto ha avuto inizio con uno scontro verbale fra alcune persone che lavoravano come addetti al trasporto delle merci nel mercato. Come scrive […]

Elezioni Midterm 2018, sovranisti e globalisti si affrontano in America

LE IMPORTANTI ELEZIONI MIDTERM 2018 di Gianmarco Landi Martedì 6 novembre ci saranno importantissime elezioni in Usa, le elezioni di metà mandato (Midterm), che definiranno il quadro politico istituzionale in cui la Presidenza Trump sarà contestualizzata e perciò potrà agire nei prossimi due anni ed eventualmente rinnovarsi per un 2° mandato dal 2020-2024. Credo sia […]

Capo economista Deutsche Bank: la UE usa la mazza da baseball per minacciare la virtuosa Italia

di Fabio Lugano Folkerts Landau è economista capo della Deutsche Bank a Londra ed interviene spesso, come commentatore della situazione economica e dei mercati, su Bloomberg TV. Il 18 ottobre nel suo intervento ha parlato anche di Italia, sempre sul medesimo canale. Potere ascoltare direttamente il suo intervento in inglese, ma questa è la traduzione: […]

Non c’è stata nessuna crisi ma un cambiamento deliberato del sistema economico

Il Prof. Malvezzi, economista e fondatore di Win The Bank ospite in TV spiega le deformazioni economiche a cui siamo sottoposti e l’obbligo indiretto di sottostare ad una unica corrente di pensiero economico: IL MANTRA DEL PENSIERO UNICO LIBERISTA. Un collage delle affermazioni più interessante, estrapolate da oltre due ore di dirette TV.

Ci hanno sempre fregato. Il furto del dedito pubblico spiegato bene

La macchina infernale del debito pubblico, si tratta di un furto con destrezza che la speculazione finanziaria ha perpetrato ai danni dei cittadini

Di Maio: “Una manina ha cambiato il testo del decreto fiscale”

“Non so se è stata una manina politica o una manina tecnica, in ogni caso domattina si deposita subito una denuncia alla Procura della Repubblica perché non è possibile che vada al Quirinale un testo manipolato” sulla pace fiscale. Lo ha detto il vicepremier Luigi Di Maio durante la registrazione di Porta a Porta. “All’articolo […]

A proposito dell’attacco jihadista di ieri a Colonia

È a Monaco che è nata la Islamische Gemeinschaft in Deutschland, IGD, una delle maggiori organizzazioni islamiche della Germania

Riace, prefetto Morcone (Pd): “Avvertii Lucano di stare attento, ma era in una specie di delirio”

Già un paio di anni fa l’ Anci, associazione dei Comuni che da cui dipendono i progetti Sprar, aveva rilevato che molte cose non andavano nella gestione da parte di Lucano

Migranti, ONU: aprire canali legali per apportare forza-lavoro al mercato

di Euronews Le Nazioni Unite hanno lavorato all’elaborazione di un patto globale per una migrazione sicura, controllata e disciplinata. Il documento, denominato “Global Compact for Safe, Orderly and Regular Migration” (GCM), e primo accordo mondiale per definire un approccio comune alla migrazione internazionale in tutte le sue dimensioni, sarà ufficialmente adottato dagli Stati membri in […]

Juncker: “bisogna smettere di descriverci come mostri insensibili”

. Juncker pretende che il governo Conte mantenga la parola data dal nefasto governo Gentiloni. Allora, cosa abbiamo votato a fare? “L’Italia non rispetta la parola data, il suo precedente governo si era impegnato ad un rapporto deficit/pil allo 0,8% nel 2019, il nuovo Governo lo porta al 2,4%“. Ad affermarlo, in un’intervista a ‘Le […]

I ricchi sempre più ricchi, i poveri sempre più poveri

di Armando Manocchia Che le crisi economiche vengano pianificate per desovranizzare gli Stati e sottomettere i cittadini, lo sanno ormai anche i sassi. Come? Mettendo in condizioni o costringendo i governi, anche tramite il ricatto dello spread, a fare riforme strutturali che tornano puntualmente a vantaggio di grandi gruppi finanziari con lo scopo di: svendere […]

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -