Konarè: una cricca di criminali si è impadronita delle nostre vite

Anche il leader del movimento Panafricanista Mohamed Konarè è sceso in piazza a manifestare il 5 settembre a Roma “Per dare solidarietà alle mamme che stanno lottando per il futuro dei loro figli” – spiega ai microfoni di Byoblu24.

Per Konarè “Una cricca di criminali, con tutti i mezzi possibili, ormai si è impossessata delle nostre vite”. Ma il problema per lui non sarebbe circoscritto solo a questo Paese: “Non è un problema solo italiano, ma globale”.

Condividi