Circondiamo Roma: manifestazione di Ferragosto di ‘Governo del popolo’ “non s’ha da fare”

Vi invitiamo a guardare questo video che non appare realistico in un Paese che si definisce democratico, ma  i fatti denunciati sono purtroppo documentati.

Quando una associazione per la legalità, legalmente e giuridicamente riconosciuta con prove inconfutabili e inoppugnabili è costretta a promuovere una manifestazione fuori dal normale, ma sempre legale, per richiamare l’attenzione del main stream di regime e avere risposta mediatica sulle istanze, denunce e battaglie al fine di informare la popolazione e cercare di aprire gli occhi e le orecchie a chi fa finta di non vedere e di non sentire, e di svegliare quei cialtroni incapaci, incompetenti, conniventi, collusi e complici, insomma, ladri e corrotti che indegnamente occupano gli scranni del Parlamento, al fine di denunciare pubblicamente al mondo intero gli abusi e i soprusi, le vessazioni e le violazioni delle leggi sancite nella Costituzione, vuol dire che stiamo dei masochisti che volontariamente avallano una dittatura.

Condividi