Salvini: vero reato è favorire immigrazione clandestina

31 LUG – “Se davvero come soluzione agli sbarchi che sono triplicati pensano di cancellare i decreti sicurezza, allora sono da ricoverare. Allora non è incapacità e complicità”: così il segretario della Lega Matteo Salvini ha criticato il governo in collegamento con Aria pulita su 7gold.

“Abbiamo dei complici di trafficanti di essere umani ed è grave: il favoreggiamento dell’immigrazione clandestina questo sì – ha concluso – che è un reato vero, non il mio processo per sequestro di persona”. (ANSA).

Condividi

 

One thought on “Salvini: vero reato è favorire immigrazione clandestina

  1. Vero, ed è anche un reato contro la Costituzione, che il Parlamento si sia pronunciato per un processo alla politica di Salvini, da parte di un organo giudiziario, poiché non ne ha competenza, salvo che si tratti di reati personali, cosa che non è per Salvini.

Comments are closed.