Ronde anti Covid, Sileri: ne servono più di 60mila

Condividi

 

Gli assistenti civici “servono, assolutamente sì, a fare controllo e formazione. Ci sarà un bando e questa settimana si delineerà tutto, anche nei numeri. Si è parlato di 60mila, vedremo se ne servirà qualcuno in più. Andando avanti potrebbe essere necessario incrementare i numeri”. Così Pierpaolo Sileri, viceministro della Salute, ospite di 24 Mattino su Radio 24.

La novità è giudicata positivamente anche da Stefano Bonaccini, presidente dell’Emilia Romagna. “Per come l’ho colta io è stata richiesta dai sindaci, credo che sia un tentativo di mettere più gente a monitorare la situazione, è che vedendo alcune piazze si rischia di vanificare i sacrifici fatti fino ad ora, quindi la vedo come una cosa positiva”, dice il governatore ad Agora’ su Rai 3, commentando cosi’ il bando della Protezione Civile per la ricerca di 60mila assistenti civici che dovranno controllare il rispetto delle norme sul distanziamento sociale e l’uso delle mascherine.  adnkronos

La retorica dell’onestà è il veicolo della tecnocrazia

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -