Sfondano tabaccheria con un tombino, denunciati tre Rom

Condividi

 

Firenze  – Sfondano la tabaccheria e rubano 500 euro. Poderaccio, denunciati tre Rom. Utilizzando un tombino hanno sfondato la vetrata di una tabaccheria e portato via dalla cassa 500 euro. Per questo nella serata di ieri, i carabinieri della stazione di Firenze Legnaia hanno denunciato a piede libero tre cittadini di etnia rom provenienti dal campo nomadi del Poderaccio (un ventenne e due minorenni di 16 e 14 anni), resisi responsabili di furto con scasso e ricettazione.

L’esercizio commerciale di via Signorelli, tra l’altro, aveva già subito tre furti nel corso del 2019.

I militari, grazie all’analisi delle immagini registrate dal circuito di videosorveglianza presente nei pressi del tabacchi, sono riusciti in breve tempo a rintracciare gli autori della spaccata.

I tre sono stati trovati in possesso, tra l’altro, di un’autovettura rubata lo scorso 1° gennaio a Signa.

www.firenzetoday.it

Seguiteci sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguiteci sul Social VK https://vk.com/imolaoggi

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Diffamazioni a ImolaOggi
Armando Manocchia risponde
ai professionisti della mistificazione


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -