Rinaldi: Di Maio è disperato, si trovi un lavoro

Anche Antonio Maria Rinaldi in difesa di Matteo Salvini. Il tema è quello dell’ultimo assalto giudiziario sulla vicenda della Gregoretti e lo sbarco impedito agli immigrati: “Rischio fino a 15 anni di carcere”, ha ricordato il leader della Lega. E Rinaldi, europarlamentare del Carroccio, scende in campo al fianco del leader. Lo fa su Twitter, dove punta il dito contro Luigi Di Maio.

Scrive Rinaldi: “Di Maio è disperato e dopo aver perso 6 milioni di voti, ora spera di fermare Salvini a colpi di tribunale, non potendolo battere elettoralmente. Gli italiani hanno già archiviato quel M5S che ha riportato il PD nelle stanze dei bottoni. Si trovi un lavoro…”, conclude durissimo Rinaldi, aggiungendo l’hashtag #iostoconsalvini. (liberoquotidiano.it)

La fine indecente del M5s che ha tradito le idee per le poltrone

Condividi