Vladimiro Giacché: la lezione che la Germania non ha imparato

Condividi

 

di Byoblu

Torniamo a parlare su Byoblu di MES (Meccanismo Europeo di Stabilità) e della situazione economica dell’Italia.Claudio Messora intervista l’economista Vladimiro Giacché, all’indomani dalla sua relazione in Commissione Bilancio e Finanze sul MES, il Meccanismo Europeo di Stabilità.

Presentando il suo libro “Anschluss. L’unificazione della Germania e il futuro dell’Europa” (https://www.diarkos.it/index.php?r=ca…) Giacché ci spiega quello che sta succedendo in Europa e i giochi di forza che la Germania, in particolare, sta imponendo da tempo agli altri Stati membri.

Le conseguenze delle riforme avrebbero un effetto penalizzante sulla nostra economia, rischiando di portare l’Italia a una nuova crisi.

Secondo l’economista: «Il popolo italiano sta però acquisendo maggiore consapevolezza che in Europa negoziamo male […]. Qualche volta un no va detto».Ci ricorda, inoltre, che cosa si nascondeva dietro l’unificazione della Germania dell’Est e dell’Ovest in seguito alla caduta del Muro di Berlino e la conseguente unificazione monetaria: la stessa cosa che è successa in Europa con l’euro. Una lezione, insomma, che la Germania sembra proprio non aver imparato.

Quale sarà dunque il futuro dell’Unione Europea?

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Diffamazioni a Imolaggi – Armando Manocchia risponde ai professionisti della mistificazione

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -