Rubava tablet e computer sui Frecciarossa: preso ladro seriale

Condividi

 

Bologna – Rubava tablet e computer sui Frecciarossa: ladro seriale arrestato in stazione. Nella tarda mattinata di ieri la Polizia ferroviaria di Bologna ha arrestato un cittadino libico ventenne responsabile di una serie di furti commessi a danno di passeggeri dei treni alta velocità. L’uomo è stato notato dagli agenti mentre si allontanava velocemente dal binario sotterraneo proprio mentre i poliziotti si avvicinavano al treno per la denuncia di un furto.

Ad aiutare gli agenti, la descrizione fornita telefonicamente dalla vittima alla Sala operativa che corrispondeva all’identità del fuggitivo. Bloccato e accompagnato in questura, al termine della perquisizione è stato trovato in possesso di 250 euro in contanti, due computer portatili e un tablet.



Grazie alle informazioni acquisite dal capotreno, è stato possibile risalire ai proprietari del tablet e di uno dei due computer. Ulteriori accertamenti, effettuati con la collaborazione del personale Trenitalia, hanno consentito inoltre di ricostruire altri quattro furti commessi nella mattinata dallo straniero, di cui uno a Milano centrale e altri tre a bordo di altri Frecciarossa.

www.bolognatoday.it



   

 

 



Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -